Il Welfare aziendale

IL WELFARE AZIENDALE

Welfare è una parola inglese che letteralmente significa “benessere”, il welfare aziendale è quindi l’insieme di tutte le iniziative e i piani messi in atto dal datore di lavoro al fine di migliorare il sentiment del dipendente

L’azienda raggiunge l’obiettivo mettendo a disposizione del dipendente una serie di servizi volti a migliorare la qualità lavorativa e di vita del lavoratore. Esempi di servizi welfare possono essere:
• sconti, promozioni, convenzioni per l’accesso a beni e servizi;
• servizi alla famiglia: asilo, mutui, previdenza, istruzione;
• servizi alla persona: palestra, sport, shopping, buoni benzina, divertimento.
Tutti questi servizi sono in grado di soddisfare le esigenze del lavoratore, aumentare la sua soddisfazione e di conseguenza il clima lavorativo, riducendo il turn over dei dipendenti.

Inoltre il welfare Aziendale è il nuovo pilastro della retribuzione. Una integrazione non monetaria alla retribuzione, fiscalmente vantaggiosa per le aziende e i collaboratori.

IL WELFARE AZIENDALE SOSTIENE IL POTERE D’ACQUISTO
Tabella di raffronto costo azienda\netto in busta

  Premio individuale Premio di produttività  Premio erogato in natura o come welfare
Euro 100 100 100
Inps carico dipendente 9,19 9,19 0
Inps carico azienda 28 28 0
Inps carico azienda 3 3 0
Irpef 18,16 9,08 0
Incidenza TFR 7,4 0 0
Netto dipendente 72,65 81,73 100
Costo azienda 138,4 131 100

Il Welfare Aziendale, un fenomeno in crescita che coinvolge aziende e dipendenti, divenendo una leva di crescita e competitività.

Piattaforma

La cosa migliore da fare per un’azienda che decide di attivare un piano welfare per i dipendenti, è scegliere una piattaforma dalla quale i lavoratori possono prenotare servizi, acquistare, esplorare, scoprire.
Confcommercio Veneto ha siglato una convenzione  con la Piattaforma Trecuori  perché si rivolge:
• soprattutto  a piccole e medie aziende che rappresentano il tessuto economico territoriale;
• alle aziende che OFFRONO SERVIZI;
• alle aziende che EROGANO WELFARE AI DIPENDENTI

Aziende che offrono servizi: SI DEVONO CONVENZIONARE ALLA PIATTAFORMA
Aziende che erogano welfare ai dipendenti: utilizzano la piattaforma per caricare il piano (servizi offerti – importi) , caricare i dati dei lavoratori
Piattaforma tre cuori:  gestisce la parte documentale, controllo movimenti, pagamenti, informative azienda – lavoratori – emissione BUONI ACQUISTO.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico Stampa pagina